Lara Luppi (presentatrice)

Cantante nata a Modena, conosciuta e stimata come interprete carismatica ma anche sensibile ed originale, ha inciso otto cd a suo nome con musicisti americani e italiani nell’ambito del jazz, dello swing e del gospel. Ha prestato la sua voce e la sua personalità a progetti musicali diversi: dal jazz classico (nel 1997, a conclusione di una session con i jazzisti americani Bobby Durham, Walter Booker e Charles Bowen e con il pianista Massimo Faraò incide il primo CD From noon to four e nel 2010 torna in studio con il trio

di Massimo Faraò, ospite speciale Angelo Adamo all’armonica, per incidere “I sing Love”) al jazz più contaminato (con il quartetto Linea di Confine), al blues ( “Keep cool” con Bruno Marini Organ trio) , fino al travolgente omaggio alla musica swing e jive degli anni ‘40 e ‘50 che ha portato Lara a diventare nel 2000 la voce della swing and jive band Jumpin’Shoes, a collaborare con la dixieland band di Lino Patruno e ad essere la voce della Blue Midnight Orchestra. Ultimo nato in ordine di tempo il Combo anni ‘40 Laralù & The Vintage Kings. Altra fondamentale esperienza è la partecipazione al coro gospel fondato dal Reverendo americano Lee Brown che con la formazione denominata Rev.Lee Brown and The Freedom Family Choir, ha inciso quattro cd e partecipa regolarmente a concerti e seminari in Italia e all’estero. Del 2012 sono i progetti “Heart of Silver” dedicato al vasto mondo musicale di Horace Silver, e il quartetto con il pianista milanese Paolo Alderighi. Ha collaborato con molti musicisti americani, con jazzisti italiani di alto livello, è stata ospite di trasmissioni televisive sulle reti nazionali, si è esibita con i suoi gruppi o come special guest in locali, rassegne e festival in tutt’Italia e all’estero.

Luca Filastro and his orchestra

Luca Filastro, pianista e compositore, considerato fra i massimi esponenti dello stile Stride Piano. Scopre la sua vocazione musicale all’età di 5 anni grazie ai dischi di Fats Waller, Jelly Roll Morton, Sidney Bechet e Louis Armstrong. Intraprende studi classici arrivando al conseguimento del diploma in pianoforte con il massimo dei voti all’età di 19 anni. Il complesso pianismo di Filastro è ben riconoscibile dal suo incredibile senso dello swing, del blues e dell’improvvisazione, in cui Stride Piano, Swing, Bebop e Blues vengono fusi in una sua personale sintesi. Nel suo modo di suonare riecheggiano le sonorità dei grandi pianisti come Fats Waller, Earl Hines, Art Tatum, Oscar Peterson, Nat King Cole, Bud Powell. Il suo stile è molto influenzato anche dallo studio accurato dei grandi solisti del jazz come Coleman Hawkins, Lester Young, Charlie Parker, Dizzy Gillespie e Roy Eldridge. Nel 2015 pubblica il suo primo disco “Handful Of Keys” che lo ha portato ad esibirsi in tutto il mondo, in piano solo e con grandi artisti internazionali, fra festival Jazz e di ballo Swing.

Miss Fever e gli Swing Rum

La formazione artistica delle Miss Fever ha inizio a partire dal 2008 nell’ambito del teatro e del Musical italiano. Dopo gli anni di studio delle discipline del canto, danza e recitazione e dopo aver partecipato a diversi spettacoli insieme, nel 2012, le ragazze decidono di fondare una formazione canora tutta al femminile. Sempre molto attente all’interpretazione e all’intrattenimento del pubblico attualmente le Miss Fever cantanti per eventi e nei club di tutta Italia con esibizioni in pieno stile vintage, frizzanti, giocose ma anche molto femminili ed eleganti.

Charlie Rock

(DJ)

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.
We do not share your personal details with anyone.